0 Item

Non hai articoli nel carrello.

 

Spese spedizione fisse 9 euro

Ritorna alla pagina precedente

Ingrandisci Sassicaia 2014

Clicca sull'immagine per ingrandire

Tenuta San Guido

Sassicaia 2014

Il vino che ha fatto conoscere L'Italia nel mondo. Inutile dire altro, il resto lo trovate nella bottiglia...



  • Regione: Italia, Toscana

  • Denominazione: Bolgheri doc

  • Uvaggio: 85% Cabernet Sauvignon, 15% Cabernet Franc

  • Annata: 2012

  • Capacità: 75 cl.

Disponibilità: Disponibile

Qtà: 6

194,00 €

Disponibilità: Disponibile

194,00 €

Registrati per essere avvisato quando
il prezzo subirà variazioni!

Vedi anche
San Leonardo 2011

Tenuta San Leonardo

San Leonardo 2011

47,10 €
Baffonero 2012

Domini Castellare

Baffonero 2012

164,00 €
Biserno

Tenuta di Biserno

Biserno

100,00 €
Baffonero 2011

Domini Castellare

Baffonero 2011

164,00 €

Dettagli

Bolgheri Sassicaia. Un mito mondiale, un successo nato negli anni venti da uno studente di Pisa, Mario Incisa della Rocchetta.
Nessuno aveva mai pensato di fare un vino "bordolese" in Maremma, in una zona sconosciuta sotto il punto di vista vinicolo.
La decisione di piantare questa varietà nella Tenuta San Guido fu in parte dovuta alla somiglianza che egli aveva notato tra questa zona della Toscana e Graves, a Bordeaux. Graves vuole dire ghiaia, per il terreno sassoso che distingue la zona, proprio come Sassicaia, in Toscana, denomina una zona con le stesse caratteristiche.
Dal 1948 al 1967, il Sassicaia rimase dominio strettamente privato, e fu bevuto solo nella Tenuta...

Torna alla categoria Vini rossi

Regione: Italia, Toscana
Denominazione: Toscana igt
Uvaggio: 85% Cabernet Sauvignon, 15% Cabernet Franc
Annata: 2014
Produzione: dal 1968
Zona di produzione: Maremma, costa Etrusca tra Livorno e Grosseto
Estensione vigneti: 90 ettari totali (Tenuta San Guido)
Composizione del terreno: varia con forte presenza di zone calcaree ricche di galestro e di sassi e parzialmente argillosi
Altitudine:  tra i 100 ed i 300 metri, esposizione a sud/ sud-ovest
Sistema d’allevamento: cordone speronato
Densità d’impianto: da 3.600 ceppi/ha a 5.550 ceppi/ha, fino a 6.200
Produzione vigneti: 55-60 Q.li di uva per ettaro
Fermentazione: in tini di acciaio e parzialmente malolattica
Maturazione:  per 24 mesi in barriques di rovere francese
Affinamento in bottiglia: minimo 3 mesi

Descrizione prodotto

Dettagli

Bolgheri Sassicaia. Un mito mondiale, un successo nato negli anni venti da uno studente di Pisa, Mario Incisa della Rocchetta.
Nessuno aveva mai pensato di fare un vino "bordolese" in Maremma, in una zona sconosciuta sotto il punto di vista vinicolo.
La decisione di piantare questa varietà nella Tenuta San Guido fu in parte dovuta alla somiglianza che egli aveva notato tra questa zona della Toscana e Graves, a Bordeaux. Graves vuole dire ghiaia, per il terreno sassoso che distingue la zona, proprio come Sassicaia, in Toscana, denomina una zona con le stesse caratteristiche.
Dal 1948 al 1967, il Sassicaia rimase dominio strettamente privato, e fu bevuto solo nella Tenuta...

Torna alla categoria Vini rossi

Scheda Tecnica

Regione: Italia, Toscana
Denominazione: Toscana igt
Uvaggio: 85% Cabernet Sauvignon, 15% Cabernet Franc
Annata: 2014
Produzione: dal 1968
Zona di produzione: Maremma, costa Etrusca tra Livorno e Grosseto
Estensione vigneti: 90 ettari totali (Tenuta San Guido)
Composizione del terreno: varia con forte presenza di zone calcaree ricche di galestro e di sassi e parzialmente argillosi
Altitudine:  tra i 100 ed i 300 metri, esposizione a sud/ sud-ovest
Sistema d’allevamento: cordone speronato
Densità d’impianto: da 3.600 ceppi/ha a 5.550 ceppi/ha, fino a 6.200
Produzione vigneti: 55-60 Q.li di uva per ettaro
Fermentazione: in tini di acciaio e parzialmente malolattica
Maturazione:  per 24 mesi in barriques di rovere francese
Affinamento in bottiglia: minimo 3 mesi